Come calcolare il corretto SPF in base al fototipo

Proteggere la tua pelle dal sole: ma come?

Oggi parliamo di un argomento fondamentale per la salute della nostra pelle: l’SPF, soprattutto nella stagione estiva.
Spesso vediamo questo numero sulle confezioni delle creme solari, ma sappiamo davvero cosa significa e come calcolarlo in base al nostro fototipo? 
Scopriamolo insieme.

SPF e fototipo

Sommario

Cos'è l'SPF

Oggi parliamo di un argomento fondamentale per la salute della nostra pelle, soprattutto nella stagione estiva: l’SPF.

L’SPF è l’acronimo di Sun Protection Factor o Fattore di Protezione Solare.
è un indice che misura il livello di protezione che una crema solare offre contro i raggi UVB, i principali responsabili delle scottature solari.

In parole semplici, l’SPF ci indica per quanto tempo possiamo esporci al sole senza bruciarci rispetto a quando non utilizziamo alcuna protezione.

Ma attenzione, come a volte erroneamente si pensa, il numero subito dopo la sigla non indica il tempo esatto per cui siamo protette dal sole!

Un moltiplicatore di protezione

Spesso vediamo questo numero sulle confezioni delle creme solari senza sapere esattamente cosa sta a significare.

Il numero indicato subito dopo la sigla, sui prodotti che contengono filtri solari, definisce la capacità di quel prodotto di difendere la pelle dalle radiazioni UVB.

I numeri vanno da 10 a 50+ e possono essere: 10, 15, 20, 30, 40, 50, 50+

Semplificando possiamo considerare l’SPF come un numero di moltiplicazione del tempo che possiamo trascorrere al sole senza scottarci o prima dell’insorgenza dell’eritema.

valore SPF

Esempio pratico

Un esempio per capirci meglio.

Se mi espongo al sole senza alcuna protezione e dopo 10 minuti la mia pelle inizia ad arrossarsi, quello è il numero che dovrò moltiplicare, in base al tempo che voglio espormi al sole.

Un prodotto con SPF 30 dovrebbe permetterti di restare al sole per 30 volte più a lungo, ovvero 300 minuti (10 minuti x 30 SPF)…
e così via in base al fattore SPF che applicherò.

Calcolo dell'SPF in Base al Fototipo

Per scegliere il giusto fattore SPF è importante conoscere il proprio fototipo!


Il fototipo è una classificazione che descrive come la nostra pelle reagisce all’esposizione solare.
Esistono sei fototipi principali, definiti in base al colore della pelle, dei capelli, degli occhi e alla predisposizione alle scottature e all’abbronzatura.

Vediamo come calcolare l’SPF adatto a ciascun fototipo.

il fattore di protezione (SPF) deve essere inversamente proporzionale al proprio fototipo: ad esempio tanto più la pelle è chiara, tanto maggiore deve essere l’SPF.

 

Fototipo I:

  • Caratteristiche: Pelle molto chiara, capelli rossi o biondi, occhi chiari. Si scotta sempre, non si abbronza mai.

  • Tempo di esposizione senza scottature (stimato): 5-10 minuti.

  • SPF consigliato: 50+.

Fototipo II:

  • Caratteristiche: Pelle chiara, capelli biondi o castani, occhi chiari. Si scotta facilmente, si abbronza con difficoltà.

  • Tempo di esposizione senza scottature (stimato): 10-20 minuti.

  • SPF consigliato: 30-50.

Fototipo III:

  • Caratteristiche: Pelle chiara/olivastra, capelli castani, occhi scuri. Si scotta moderatamente, si abbronza gradualmente.

  • Tempo di esposizione senza scottature (stimato): 20-30 minuti.

  • SPF consigliato: 30-50.

Fototipo IV:

  • Caratteristiche: Pelle olivastra, capelli castano scuro, occhi scuri. Si scotta raramente, si abbronza facilmente.

  • Tempo di esposizione senza scottature (stimato): 30-45 minuti.

  • SPF consigliato: 20-30.

Fototipo V:

  • Caratteristiche: Pelle scura, capelli neri, occhi scuri. Si scotta raramente, si abbronza intensamente.

  • Tempo di esposizione senza scottature (stimato): 45-60 minuti.

  • SPF consigliato: 15-20.

Fototipo VI:

  • Caratteristiche: Pelle molto scura, capelli neri, occhi scuri. Non si scotta quasi mai.

  • Tempo di esposizione senza scottature (stimato): Oltre 60 minuti.

  • SPF consigliato: 15.

RICORDA:
utilizzare una protezione MOLTO ALTA non equivale a NON ABBRONZARSI ma semplicemente a NON SCOTTARSI e PROTEGGERSI

Conclusione: quale scegliere?

Ricorda sempre di riapplicare la protezione solare ogni due ore e dopo esserti bagnata o aver sudato molto.

E’ importante usare i metodi fisici di protezione dalle radiazioni UV (indumenti, cappello, occhiali, ombra) e le creme con filtri solari, soprattutto nelle ore centrali e più calde della giornata

Un saluto mia Beautiful 🦢 Swan

Questa è la crema solare che scelgo per la pelle mia e della mia famiglia, oltre che quella delle mie clienti!


CREMA PROTEZIONE SOLARE SPF 50+,

con il fattore di protezione più alto sul mercato, protegge la pelle dai dannosi raggi UVA e UVB, unisce la potenza dei filtri fisici e di quelli chimici; formula ecosostenibile e vegana, con estratto di tè verde, rosmarino e complesso di  centella asiatica che idratano e leniscono la pelle e i prebiotici di origine vegetale che aiutano a preservare il microbioma della pelle. Se non sei ancora una cliente puoi REGISTRARTI GRATUITAMENTE QUI.

Potrebbe interessarti anche:

Bianconiglio Alice nel paese delle meraviglie
Benessere

Non fare come il Bianconiglio!

Senti di andare troppo di corsa? Arriva quel periodo dell’anno che ci piace tanto ma che anche così tanto ci stressa.
Capiamo come gestire la corsa ai regali, la corsa al lavoro per concludere tutto in tempo per la fine dell’anno!

LEGGI DI PIU'
Bellezza

Sai da cosa proteggere la tua pelle?

Le radiazioni ultraviolette (o Raggi UV) possono avere diverse lunghezze d’onda che, di conseguenza, vengono assorbiti in modo diverso dal nostro corpo producendo effetti diversi. Ma quanti tipi di raggi UV esistono?

LEGGI DI PIU'
Bellezza

7 conseguenze sul viso dopo un dimagrimento veloce

Quali sono gli effetti negativi che si riflettono sul viso dopo un dimagrimento veloce e i gesti che ti possono aiutare a ripristinare la salute e la bellezza del tuo volto.
Scopriamo 7 conseguenze negative che si riflettono sul tuo viso e 7 gesti che ti possono aiutare.

LEGGI DI PIU'
error: Content is protected !!

Scarica la
Beauty & Relax
BOX virtuale

e unisciti alle altre
Beautiful Swans:
le donne che vogliono
prendersi cura
di se stesse
in modo naturale!