Il tuo viso
ti parla

Se il tuo viso mostra un cambiamento

Qualsiasi modifica di colorito, acne, rughe su una determinata parte del viso, riflette un cambiamento… Quale? Continua a leggere!
a-person-looks-into-a-mirror-rubbing-in-face-cream (1)

Il tuo viso riflette la salute dei tuoi organi

Lo sapevi che il tuo viso ti parla??
Quand’è l’ultima volta che ti sei guardata allo specchio?
E non dico di corsa mentre ti stai lavando i denti e contemporaneamente mettendo il mascara!
Allora mettiti comoda, prendi uno specchio e GUARDATI!
Concediti 5 minuti in cui guardarti, non per criticarti o trovarti dei difetti ma solamente per OSSERVARTI!
Osserva il tuo colorito (in generale del viso, sotto gli occhi, intorno alla bocca), i tuoi gonfiori (sotto gli occhi, sotto il mento…), le discromie/macchie se presenti e dove, le rughe, se sono presenti brufoli e sebo eccessivo… Annotalo e continua a leggere.
 
La medicina cinese ci insegna che le diverse aree del viso manifestano lo stato di salute dei nostri organi.  Ad ogni organo corrisponde un punto riflesso in una specifica parte del viso. Questa è la visione olistica su cui si basa la medicina orientale.
 
Qualsiasi modifica avvenga sul tuo viso non è mai a caso: un cambiamento di colorito, acne, rughe su una determinata parte del viso, riflette un cambiamento nella funzione dell’organo al quale appartiene la zona interessata.
 

E quali sono le zone riflesse sul viso?

Vediamole insieme e capiamo quali organi corrispondono:

Il tuo viso mostra cosa sta succedendo nel tuo corpo

Vediamo in linea generale quali organi riflettono energeticamente le 6 aree del viso.
 

Le labbra e il loro contorno

 
La bocca e le labbra riflettono le condizioni degli organi digestivi e delle loro funzioni.
  • Il labbro inferiore riflette la parte inferiore del tratto digerente, in particolar modo l’intestino tenue e il crasso. La zona interna corrisponde all’intestino tenue, le aree periferiche corrispondo all’intestino crasso.
  • la zona del labbro inferiore riflette i reni e la zona del mento, la vescica
  • Il labbro superiore riflette la parte superiore del tratto digerente e in particolare lo stomaco.
  • la zona del labbro superiore riflette la milza
  • Gli angoli delle labbra riflettono le condizioni del duodeno.
  • la zona a fianco al mento riflette il colon o intestino tenue

Le guance

 
Le guance possono essere visualizzate come un triangolo e suddivise in 3 aree:
  • area a fianco al naso: riflette i polmoni e il sistema respiratorio 
  • area periferica verso le orecchie: riflette lo stomaco 
  • area sullo zigomo, al di sotto del contorno occhi: riflette l’intestino crasso
In generale:
  • Guance sode e polpose, con la pelle limpida e chiara, indicano una buona funzione respiratoria e digerente, specialmente se in quest’area non compaiono rughe né brufoli.
  • Guance più asciutte e magre indicano carenze nutritive, in particolare mancanza di proteine e grassi. Le capacità digerenti e respiratorie sono inferiori al normale.
  • Guance ben tese riflettono funzioni digerenti e respiratorie forti.

Il naso

 

Il naso riflette il cuore e il sistema circolatorio
 

Gli occhi e il loro contorno

 
Gli occhi riflettono l’intera condizione fisica, mentale e spirituale di un individuo. Sono uno dei nostri organi più espressivi, e sono in grado di rivelare cambiamenti fisici, mentali e spirituali. 
  • gli occhi riflettono fegato e cistifellea
  • il contorno occhi inferiore riflette i reni
  • il fianco del contorno occhi riflette il fegato

Le sopracciglia

 
Le sopracciglia rispecchiano i sistemi nervoso, digestivo, respiratorio, circolatorio ed escretore.
Nello specifico possono essere suddivise in 3 aree:
  • area esterna riflette la tiroide
  • area centrale riflette il fegato
  • area interna riflette i reni
  • la zona del terzo occhio riflette il fegato

Le orecchie

 
Le orecchie rappresentano l’intera costituzione psicofisica di una persona, infatti sono loro stesse a corrispondere ad una intera mappa riflessa del corpo umano

La fronte

 
La fronte viene suddivisa in quattro zone: inferiore, centrale, superiore e tempie.
  • La zona inferiore riflette l’intestino tenue
  • La zona centrale riflette l’intestino crasso
  • La zona superiore riflette la vescica
  • Le tempie riflettono le funzioni di milza, pancreas, fegato e vescicola biliare

Il Face Mapping o mappa facciale

Il viso è una sorta di carta geografica che riflette tutto ciò che sta succedendo nel tuo corpo.
Tramite questa mappa facciale il viso ci “parla” di come stanno energeticamente i nostri organi e le emozioni negative che riflette con rughe, gonfiori, brufoli, cattivo colorito… ma di questo ne paleremo nel prossimo articolo “ad ogni ruga un’emozione” 
Andando a stimolare queste zone si va indirettamente al cuore del problema, migliorando l’aspetto esteriore e anche quello interiore,
Infatti il tuo viso apparirà più disteso e luminoso e il tuo stress diminuirà

La riflessologia facciale: benefici non solo fisici

Sapevi che oltre alla riflessologia plantare, palmare e auricolare esiste anche quella facciale??
Come si effettua? Lo stimolo di una zona specifica sul viso viene effettuata tramite i punti di digitopressione corrispondenti e i meridiani.
L’effetto che produce un trattamento di riflessologia facciale è senza dubbio rilassante a livello generale, nella maggior parte dei casi è sufficiente stimolare da 2 a 5 punti per migliorare molti disturbi in una sola seduta.
La stimolazione ha vari effetti, tra cui: antistress, riequilibrio generale, disintossicazione, tonificazione, inoltre può alleviare i disturbi più comuni come mal di testa, sinusite, dolore cervicale, coliche, dolori mestruali, ottimo riequilibrante contro stress, ansia e attacchi di panico.
Grazie alla micro stimolazione, si ottiene una maggiore elasticità della pelle e i segni dell’invecchiamento sono ridotti.

La Riflessologia & lo Yoga Facciale

Lo yoga facciale esegue indirettamente la riflessologia. Infatti con il trattamento si lavora su tutti i muscoli facciali, distendendoli , rilassandoli e allentando le tensioni  dovute alle continue espressioni, alla rigidità della mandibola e agli effetti dello stress .
In generale lo yoga facciale è un vero toccasana non solo come antiage per il viso ma contro lo stress, rilassante sia per il corpo che per la mente.

Potrebbe interessarti anche:

error: Content is protected !!